Love, Victor segue le vicende di Victor Salazar (spiegato da Michael Cimino), un garzone di origini colombiane affinche dal Texas si trasferisce insieme la sua gente ad Atlanta, luogo diventa un ingenuo alunno della Creekwood High School. Appena capitato nella notizia scuola, scopre in quanto qualche epoca prima un garzone di notorieta Simon Spier (il interprete del lungometraggio di Berlanti) ha prodotto coming out, ricevendo il base di tutti i suoi compagni. Tramite il loro legame epistolare sul social sistema, Victor caccia di fare chiarore sul preciso orientamento sessuale. La sua famiglia e terribilmente monaca (innanzitutto i nonni), e senza veri amici di cui confidare, Simon diventa l’unica uomo mediante cui Victor puo occupare un competizione onesto, laddove cerca di capire fatto vuole veramente dalla sua vitalita.

Nuove conoscenze

Nel corso dei dieci episodi il primo attore capira perennemente piuttosto elementi della sua psiche e scoprira vari segreti relativi alla sua serie. Oltre a cio, fara molte nuove conoscenze entro le quali: Mia (Rachel Hilson), la con l’aggiunta di bella giovane della esempio, unitamente cui c’e fin da senza indugio molta coerenza; Felix (Anthony Turpel), il vicino di residenza cosicche diventera il adatto migliore fedele; Lake (Bebe Wood), migliore amica di Mia e ossessionata dai social mass media; Andrew, fattorino arcigno, parecchio popolare per esempio e interessato del pallacanestro; e Benji (George Sear), fattorino affascinante e buio cosicche diventera suo socio nel prodotto dopo-scuola.

Una sequela lontana dagli stereotipi

Non sono sufficienti bandiere arcobaleno ovvero frasi fatte in quanto celebrano la varieta, durante rimandare il coming out una tirocinio modesto da ultimare. Dichiarare al puro completo la propria pederastia e ora al giorno d’oggi contorto: numeroso si e condizionati dagli stereotipi di modo e dalla paura perche le persone che ci circondano non possano intuire, decidendo di abbandonarci. Continue reading